Crisi: CGIL, in un anno più 660mila lavoratori in Cassa integrazione

Clicca sull’immagine per aprire il rapprto CIG 2010

Fonte: CGIL

Crisi: CGIL, in un anno più 660mila lavoratori in Cassa integrazione.

Se non si trovano risposte adeguate sempre più rischio tensione sociale. Questi dati dovrebbero allarmare il Governo

I dati sulla crisi economica del nostro paese sono sempre più drammatici e denotano una gravità che se non trova risposte adeguate rischia di diventare sempre più di tensione sociale. Sono queste le parole con cui il Segretario Confederale della CGIL, Vincenzo Scudiere, commenta i dati sulla Cassa Integrazione elaborati dal dipartimento Settori Produttivi della CGIL nazionale, e aggiunge “abbiamo una situazione che porta il tasso tendenziale della disoccupazione al 12,1%, questa è infatti la cifra che si ottiene sommando all’attuale tasso di disoccupazione i circa 660mila lavoratori in Cassa integrazione a zero ore e i lavoratori inattivi che sono circa 300mila”.

Questo è un dato aggiunge il dirigente sindacale che, “dovrebbe allarmare il governo che si appresta ad approvare una manovra economica che sostanzialmente non risponde ai problemi di questa crisi, non risponde all’emergenza degli ammortizzatori sociali e non da risposte alle questioni ancora aperte delle politiche industriali”.

Fonte Tabella Rapporto CGIL  sull’andamento della CIG giugno 2010

Secondo il rapporto diffuso dalla CGIL, nel primo semestre gennaio‐giugno 2010 la CIG registra un aumento del 71,21% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (2009). Mentre nello stesso periodo la CIGO diminuisce del 20,57%, risulta aumentare del 225,27% la CIGS sempre rispetto al periodo gennaio‐giugno 2009 e allo stesso modo il rapporto riporta un aumento della CIG in deroga del 637,51%. Va inoltre aggiunto che i settori più colpiti sono quello metallurgico, del legno, della meccanica, dell’edilizia e del commercio.

La situazione risulta ancora più grave se si tiene conto del calo del del reddito delle famiglie pari a -2,6%. Un dato che dimostra come la crisi continua a mordere le famiglie dei lavoratori dipendenti e dei soggetti sociali più deboli. “Il quadro che ne deriva – conclude Scudiere – denota l’urgenza di interventi da parte del governo anche a fronte degli effetti determinati dalla manovra economica che riducono gli spazi e le possibilità di finanziamento da parte delle Regioni”.


luglio: 2010
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Contattaci

Circolo Bientina

  • Primarie 2009

Varie Bientina

Siti di area PD

  • Area Dem

Dossier Crisi

Dossier Encicliche Sociali

    Articoli Encicliche - Eletti PD

Dossier Articoli Crisi Economica

  • Pulsante keynesiano
  • Lezioni per il futuro

Documenti Crisi Economia Circolo

  • Crisi Globale
  • Focus Economia

Festa Nazionale PD

Link Iniziative

Web TV

RSS New Wikio

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Libreria Circolo

Le Riviste Disponibili Nel Circolo

Libri Disponibili Nel Circolo

Documenti Vari

Documenti Esterni

  • Rapporti

Workig Papers

Link PD

Sito Nazionale

Gruppi Parlamentari

Unione Provinciale

Unione Regionale

Gruppi Regionali

Iniziative Locali

Link Vari Area PD

    Eletti In Toscana

Programmi

Programma PD

New Agenzie

  • New Google Birmania
      • Rasegna stampa pd
      • ANSA IT
      • ANSA Live UE
    • news google

    Sondaggi e Ricerche

    • ipr marketing

    citizen journal

    Link Vari

    Associazioni

      Osservatori

    Democratici Nel Mondo

    • Logo Democratic
    • Sito Barack Obama
    • Sito Hillary Clinton

    Iniziative Umanitarie



    Organismi – Istituti E Commissioni Di Ricerca

    • Unione Europea
    • censis
    • cnel
    • cnel commissione lavoro
    •  glocus logo
    • ISAE
    • ICE
    • Unicamere
    • logo Airi
    • Eurispes
    • Logo APAT
    • FMI
    • WTO
    • Banca Mondiale

      Commissioni

        • Logo Cefass

    Categorie

    Archivio Per Mese