Crisi : La ripresa dell’industria c’è. Sul 2008 – 17,98 %

Grafico nostra elaborazione su dati ISTAT

Comunicato e base dati ISTAT

Fonte: Keynesiano

L’industria dà “segni di risveglio”, come ha sottolineato la presidente di Confindustria Emma Marcegaglia.

Guardare il bicchiere mezzo pieno probabilmente aiuta ad essere ottimisti in tempi di crisi come questi. Ma la realtà dei dati è poco incoraggiante e il ritorno ai levelli pre-crisi è un percorso ancora tutto in salita. I dati di aprile hanno indotto la Marcegaglia ad un certo ottimismo.

Ma per noi Keynesiani è proprio un ottimismo debole, visto che la produzione industriale perde 8 punti sul mese di marzo, di conseguenza, non vediamo segnali solidi per un ritorno dell’occupazione a livelli antecedenti la crisi.

Indice generale degli ordinativi dell’industriaGrafico nostra elaborazione su dati Istat

I dati di fatturato e ordinativi di aprile mostrano infatti un considerevole balzo in avanti, e i tassi di crescita sono più che consistenti: per gli ordini addirittura non si registrava un aumento così consistente dal 2006.

Trend degli ordinativi industriali 2010

Grafico nostra elaborazione su dati Istat

Tuttavia, è sbagliato esultare troppo, per due ragioni. La prima è che nel 2009 si sono registrati cali altrettanto consistenti, e dunque quest’anno c’è un “effetto rimbalzo”. E poi perché i livelli di produzione precedenti alla crisi sono ancora lontanissimi: il grafico sotto su dati Istat, lo mostra chiaramente a riguardo.

Grafico Nostra elaborazione su dati Istat

Ad aprile l’indice della produzione industriale destagionalizzato e coretto per gli effetti del calendario è 85,7. Di conseguenza fatto cento il 2007 l’andamento della produzione indutriale segna ancora un – 18,7, perdendo 8 punti sul mese di marzo.

L’andamento complessivo del PIL non da segnali incoraggianti, la ripresa va avanti lentamente.

L’economia italiana, trainata dalla domanda estera. Tra gennaio e marzo, il Pil è aumentato in termini reali dello 0,4%. Le esportazioni sono cresciute di oltre il 5%. Alla ripresa dell’economia italiana continua a mancare il sostegno della domanda interna, frenata dalla deludente dinamica del reddito disponibile delle famiglie. Dalla fine della recessione il PIL ha recuperato solo 0,7 punti percentuali dei 6,8 persi durante la crisi.

Quali sono i tempi di recupero dei livelli pre crisi Per l’industria ?

Quello che direbbero gli economisti di apparato: di questo passo prevedendo un raddoppio che si mantenga costante di anno in anno si potrebbe dire che il recupero del livello pre crisi arriverebbe alla fine del 2012.

Considerato che io non sono un economista e non devo neanche rendere conto a nessuno: vista l’enorme disoccupazione a livello mondiale, la cassa Integrazione che esplode, i governi che rilanciano l’austerity, la BCE che vigila sulla politica monetaria, i bassi salari dei PSV, mi sorge qualche dubbio in merito alla previsione 🙂

Ma l’economia non è solo industria in senso stretto quando ci sarà un ritorno complessivo ai livelli pre crisi?

Dipende dalla quantità di moneta che possono e vogliono spendere i consumatori.


giugno: 2010
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Contattaci

Circolo Bientina

  • Primarie 2009

Varie Bientina

Siti di area PD

  • Area Dem

Dossier Crisi

Dossier Encicliche Sociali

    Articoli Encicliche - Eletti PD

Dossier Articoli Crisi Economica

  • Pulsante keynesiano
  • Lezioni per il futuro

Documenti Crisi Economia Circolo

  • Crisi Globale
  • Focus Economia

Festa Nazionale PD

Link Iniziative

Web TV

RSS New Wikio

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Libreria Circolo

Le Riviste Disponibili Nel Circolo

Libri Disponibili Nel Circolo

Documenti Vari

Documenti Esterni

  • Rapporti

Workig Papers

Link PD

Sito Nazionale

Gruppi Parlamentari

Unione Provinciale

Unione Regionale

Gruppi Regionali

Iniziative Locali

Link Vari Area PD

    Eletti In Toscana

Programmi

Programma PD

New Agenzie

  • New Google Birmania
      • Rasegna stampa pd
      • ANSA IT
      • ANSA Live UE
    • news google

    Sondaggi e Ricerche

    • ipr marketing

    citizen journal

    Link Vari

    Associazioni

      Osservatori

    Democratici Nel Mondo

    • Logo Democratic
    • Sito Barack Obama
    • Sito Hillary Clinton

    Iniziative Umanitarie



    Organismi – Istituti E Commissioni Di Ricerca

    • Unione Europea
    • censis
    • cnel
    • cnel commissione lavoro
    •  glocus logo
    • ISAE
    • ICE
    • Unicamere
    • logo Airi
    • Eurispes
    • Logo APAT
    • FMI
    • WTO
    • Banca Mondiale

      Commissioni

        • Logo Cefass

    Categorie

    Archivio Per Mese