Crisi:Toscana, fuori dalla crisi nel 2018

Congiuntura 1

Clicca sull’immagine per ingrandirla.

Toscana fuori dalla crisi nel 2018.

La Toscana non uscirà dalla crisi prima del 2018. A dirlo è il rapporto sulla congiuntura manifatturiera in Toscana nel secondo trimestre 2009, elaborata da Confindustria ed Unioncamere regionali e presentato oggi. Per tornare ad avere un pil di 103 mila milioni di euro, come quello del 2007, vale a dire prima della crisi, la Toscana avrà bisogno di 11 anni. Emilia Romagna, Veneto e Lombardia impiegheranno sei anni a tornare ai livelli di due anni fa.

Rapporto Unioncamere Luglio 2009

Toscana, aumentano le sofferenze bancarie.

Tre miliardi in tre mesi. Di prestiti non restituiti. E’ l’ultimo dato disponibile di Banca d’Italia sulle sofferenze bancarie in Toscana: sofferenze bancarie record dall’avvento dell’euro. E le previsioni dicono che peggiorerà.

sofferenze Bancarie 2

Articolo il Corriere Fiorentino

Riflessione.

I nodi vengono sempre al pettine, incapacità di vedute,analisi di politica economica non in linea con la storia economica e prive di un minimo di riflessione sociologica (1), hanno preso il sopravvento sulla politica sempre più politicante e sempre meno al servizio del bene comune. Oggi tutti riconoscono il valore dell’impresa e in particolar modo quello delle PMI che operano sul territorio e il loro apporto sociale all’interno della comunità. Di fatto spesso i piccoli nucli produttivi gestiti da piccoli imprenditori (gli ex operai ieri), sono nucli a conduzione manageriale di tipo familiare e riportano all’interno del sistema produttivo quel senso protezione parenterale tipico della famiglia.

Valori fino a ieri derisi dai politicanti di destra e di sinistra, ma oggi sono fondamentali per tenere l’argine della coesione sociale. Spesso questi nucli produttivi si sotituiscono al welfar (chi tiene duro e guarda al punto di pareggio per non licenziare) senza che nemmeno la politica se ne accorga.

Questa è la forza del nostro sitema produttivo, se anche questo pezzo di produzione cade sotto i colpi della crisi all’ora sarà veramente dura ritornare ai livelli di due anni fa. Non sono solo in gioco le unità fisiche della produzione, quelle si ricostruiscono e i macchinari si comprano di nuovo; quello che è in gioco è la cultura di una generazione imprenditoriale formatasi nel dopoguerra di cui gli ultimi eredi sono gli attuali cinquantenni. Questa generazione imprenditoriale  se cade difficilmente avra’ voglia e visione per rialzarsi. Con loro se ne andrà anticipatamente l’ultima generazione di imprenditori politicizzati, per lascire il posto ad una nuova generazione imprenditoriale, meno politicizzata, più individualista e utilitaristica in senso endonistico.

In conclusione, dopo la beffa il danno. Se ieri l’homo economicus era solo uno stereotipo che serviva agli economisti per creare situazioni ideal tipo  ma di fatto non esisteva in natura, oggi gli economisti sono sotto accusa per non aver saputo prevenire la crisi in atto e sono tentati di mollare alla deriva certi stereotipi  per  acquisirne di nuovi più consoni allo spirito dei tempi, come l’homo moralis; Mi sorge un dubbio! è noto in psicologia che la moralis è il risultato di un processo di  formazione pedagogica ricevuta in età adolescenziale. Il processo formativo ricevuto successivamente agirà da norma interiore  guidando l’uomo adulto nel suo percorso umano che di fatto è  il suo agire (vivere) quotidiano all’interno della comunità umana.  Sarà veramente l’impreditore di domani un homo moralis?

Note:

1) “La politica economica è quella scienza interdisciplinare che coniuga: economia, sociologia e scienza delle finanze”. ( Federico Caffè – Lezioni Di Politica Economica.)

Annunci

settembre: 2009
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Contattaci

Circolo Bientina

  • Primarie 2009

Varie Bientina

Siti di area PD

  • Area Dem

Dossier Crisi

Dossier Encicliche Sociali

    Articoli Encicliche - Eletti PD

Dossier Articoli Crisi Economica

  • Pulsante keynesiano
  • Lezioni per il futuro

Documenti Crisi Economia Circolo

  • Crisi Globale
  • Focus Economia

Festa Nazionale PD

Link Iniziative

Web TV

RSS New Wikio

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Libreria Circolo

Le Riviste Disponibili Nel Circolo

Libri Disponibili Nel Circolo

Documenti Vari

Documenti Esterni

  • Rapporti

Workig Papers

Link PD

Sito Nazionale

Gruppi Parlamentari

Unione Provinciale

Unione Regionale

Gruppi Regionali

Iniziative Locali

Link Vari Area PD

    Eletti In Toscana

Programmi

Programma PD

New Agenzie

  • New Google Birmania
      • Rasegna stampa pd
      • ANSA IT
      • ANSA Live UE
    • news google

    Sondaggi e Ricerche

    • ipr marketing

    citizen journal

    Link Vari

    Associazioni

      Osservatori

    Democratici Nel Mondo

    • Logo Democratic
    • Sito Barack Obama
    • Sito Hillary Clinton

    Iniziative Umanitarie



    Organismi – Istituti E Commissioni Di Ricerca

    • Unione Europea
    • censis
    • cnel
    • cnel commissione lavoro
    •  glocus logo
    • ISAE
    • ICE
    • Unicamere
    • logo Airi
    • Eurispes
    • Logo APAT
    • FMI
    • WTO
    • Banca Mondiale

      Commissioni

        • Logo Cefass

    Categorie

    Archivio Per Mese