Archivio per 22 giugno 2009

Crsi: Toscana e Marche le più colpite

CRISI: COLPISCE AL CENTRO, TOSCANA E MARCHE IN TESTA
INDAGINE SOLE 24ORE SU EFFETTI DIFFERENZIATI A LIVELLO LOCALE.

La crisi economica ha registrato la maggiore intensità nelle Regioni del centro e del Nord, dove pesa la battuta di arresto di una crescita che negli anni era diventata costante.

In particolare, si legge in un’indagine a cura de Il Sole 24ore del 22/06/2009, la recessione morde di più in Toscana e nelle Marche, mentre si fa più ‘lieve’ (anche se di poco) in regioni come Valle d’Aosta, Liguria, Basilicata, Abruzzo e Molise.

I risultati (l’indagine realizzata dal quotidiano e dal centro studi Sintesi valuta 14 indicatori) presentano un Sud che “incassa meglio il colpo” rispetto al Centro e al Nord.

Dove la frenata è brusca:

– in Toscana la spesa per i consumi finali delle famiglie è scesa dell’1,9%; nelle Marche il Pil è calato fino a -1,8%;

– in Veneto la cassa integrazione tocca l’1,7%. I dati sono confermati anche dai report territoriali della Banca d’Italia, secondo cui il forte impatto della crisi sulla Toscana è dovuto a un crollo del 5% dell’export.

Tabelle con i dati provinciali dello studio – file pdf. pag. 3

Annunci

Crisi: Eurostat, Italia troppe tasse sul lavoro.

L’Italia è il Paese Ue dove è più alto il carico fiscale sul lavoro.

L’Eurostat in base al confronto effettuato sui dati relativi al 2007, fa infatti sapere che in Italia le tasse e i contributi sociali rappresentano il 44% del costo del lavoro contro il 42,3% della Svezia e il 42,3% del Belgio, il 25,7% dell’Irlanda, il 24% di Cipro e il 20,1% di Malta.

L’Italia risulta invece tra i Paesi con il minor carico fiscale sui consumi: nel 2007 è risultato pari al 17,1% contro il 33,7% della Danimarca, il 27,8% della Svezia, il 27,1% dell’Ungheria, il 15,4% della Grecia e il 15,9% della Spagna. Secondo le tabelle diffuse oggi da Eurostat, tra il 2000 e il 2008, è invece diminuita di un punto percentuale l’aliquota massima applicata ai redditi delle persone fisiche, passata dal 45,9 al 44,9%.

Per quanto riguarda invece l’imposizione fiscale sui redditi d’impresa è calata tra il 2000 e il 2009 di 9,9 punti percentuali passando dal 41,3% al 31,4%.

Le aliquote maggiori applicate sui redditi, segnala l’Eurostat, sono quelle registrate in Danimarca (59%), in Svezia (56,4%) e in Belgio (53,7%) mentre le minori si riscontrano in Bulgaria ( 10%), Repubblica Ceca (15%) e Romania ( 16%).

La tassazione sui redditi d’impresa tocca invece i livelli più alti a Malta (35%), in Francia (34,4%) e in Belgio (34%) e i più bassi in Bulgaria e a Cipro (10%) e in Irlanda (12,5%).

Crisi: Industria crollo della produzione e delle aspettative rispetto al solito mese dell’anno precedente. Fatturato – 22,2%. Ordinativi -32,2%.

Ordinativi industria aprile 2009

Tabella nostra elaborazione su dati Istat.

Fonte: ISTAT

Nel mese di aprile il fatturato dell’industria ha registrato un calo del 22,2% rispetto ad aprile 2008.

Gli ordinativi dell’industria hanno segnato una riduzione del  32,2% nel confronto con aprile 2008.

L’Istituto nazionale di statistica comunica che, sulla base degli elementi finora disponibili, nel mese di aprile gli indici destagionalizzati del fatturato e degli ordinativi, calcolati con base 2005=100, hanno registrato, nel confronto con il mese precedente, una variazione nulla, il primo, e una riduzione del 3,7 per cento, il secondo.

Il fatturato è aumentato dell’1,1 per cento sul mercato interno ed è diminuito del 2,6 per cento su quello estero; gli ordinativi nazionali hanno registrato un calo del 4,0 per cento e quelli esteri del 3,0 per cento.

Nel confronto degli ultimi tre mesi (febbraio-aprile) con i tre mesi immediatamente precedenti (novembre-gennaio) le variazioni congiunturali sono state pari a meno 7,4 per cento per il fatturato e a meno 8,3 per cento per gli ordinativi


giugno: 2009
L M M G V S D
« Mag   Lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Contattaci

Circolo Bientina

  • Primarie 2009

Varie Bientina

Siti di area PD

  • Area Dem

Dossier Crisi

Dossier Encicliche Sociali

    Articoli Encicliche - Eletti PD

Dossier Articoli Crisi Economica

  • Pulsante keynesiano
  • Lezioni per il futuro

Documenti Crisi Economia Circolo

  • Crisi Globale
  • Focus Economia

Festa Nazionale PD

Link Iniziative

Web TV

RSS New Wikio

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Libreria Circolo

Le Riviste Disponibili Nel Circolo

Libri Disponibili Nel Circolo

Documenti Vari

Documenti Esterni

  • Rapporti

Workig Papers

Link PD

Sito Nazionale

Gruppi Parlamentari

Unione Provinciale

Unione Regionale

Gruppi Regionali

Iniziative Locali

Link Vari Area PD

    Eletti In Toscana

Programmi

Programma PD

New Agenzie

  • New Google Birmania
      • Rasegna stampa pd
      • ANSA IT
      • ANSA Live UE
    • news google

    Sondaggi e Ricerche

    • ipr marketing

    citizen journal

    Link Vari

    Associazioni

      Osservatori

    Democratici Nel Mondo

    • Logo Democratic
    • Sito Barack Obama
    • Sito Hillary Clinton

    Iniziative Umanitarie



    Organismi – Istituti E Commissioni Di Ricerca

    • Unione Europea
    • censis
    • cnel
    • cnel commissione lavoro
    •  glocus logo
    • ISAE
    • ICE
    • Unicamere
    • logo Airi
    • Eurispes
    • Logo APAT
    • FMI
    • WTO
    • Banca Mondiale

      Commissioni

        • Logo Cefass

    Categorie

    Archivio Per Mese

    Annunci