Derivati, truffa al Comune di Milano: sequestri in 4 banche

Fonte: ilsole24ore.it

Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Milano ha confermato quanto anticipato dal Sole 24 Ore oggi in edicola sul sequestro preventivo nell’ambito della vicenda dei derivati che ha visto coinvolte, con l’accusa di truffa aggravata, quattro banche d’affari (Ubs, Deutsche Bank, JP Morgan e Depfa Bank) individuate nel 2005 dal Comune di Milano come “arranger” per la negoziazione del debito che l’ente locale aveva in bilancio.

Il decreto è stato emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Milano Giuseppe Vanore, su richiesta del pm Alfredo Robledo.

L’ipotesi investigativa oggetto delle indagini condotte dalle Fiamme Gialle riguarda operazioni in derivati (swap) relative al prestito obbligazionario sottoscritto per un importo pari a circa 1,7 miliardi di euro dal Comune, in merito al quale gli istituti di credito risultano aver ottenuto, attraverso modalità fraudolente, profitti illeciti per circa 100 milioni di euro.

Gli istituti coinvolti sono indagati in base alla legge 231 del 2001 che impone alle aziende la creazione di modelli organizzativi per prevenire gli illeciti.

Le banche, secondo gli investigatori, avrebbero anche  violato  la normativa inglese.

La Guardia di Finanza ha quindi sequestrato, in via preventiva, beni mobili ed immobili, oltre a disponibilità finanziarie e conti correnti.

Sono state vincolate le quote azionarie delle partecipazioni che le quattro banche d’affari avevano in Italia. Il decreto di sequestro preventivo, che riguarda disponibilità per un importo complessivo di 476 milioni di euro, avrebbe anche interessato l’ex direttore generale del Comune, Giorgio Porta, che avrebbe «organizzato, controllato e coordinato» l’emissione dei derivati, e Mario Mauri, allora componente tecnico della commissione comunale che secondo gli inquirenti strutturò l’operazione, rivelatasi poi fallimentare per l’amministrazione.

Le persone fisiche indagate sono 14 tra manager e funzionari dei quattro istituti di credito (tra i quali anche il figlio di un noto esponente politico), oltre all’ex direttore generale di Palazzo Marino e al consulente tecnico. A questi si aggiungono le quattro banche finite sotto inchiesta in base alla legge sulla responsabilità amministrativa degli enti. I contratti derivati finiti sotto la lente degli inquirenti riguardano gli anni che vanno dal 2005 al 2007.

Approfondimenti:

Altri nostri Post in merito.

Derivati Comuni indebitati fino al collo “Urgenti nuove regole”.

Annunci

aprile: 2009
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Contattaci

Circolo Bientina

  • Primarie 2009

Varie Bientina

Siti di area PD

  • Area Dem

Dossier Crisi

Dossier Encicliche Sociali

    Articoli Encicliche - Eletti PD

Dossier Articoli Crisi Economica

  • Pulsante keynesiano
  • Lezioni per il futuro

Documenti Crisi Economia Circolo

  • Crisi Globale
  • Focus Economia

Festa Nazionale PD

Link Iniziative

Web TV

RSS New Wikio

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Libreria Circolo

Le Riviste Disponibili Nel Circolo

Libri Disponibili Nel Circolo

Documenti Vari

Documenti Esterni

  • Rapporti

Workig Papers

Link PD

Sito Nazionale

Gruppi Parlamentari

Unione Provinciale

Unione Regionale

Gruppi Regionali

Iniziative Locali

Link Vari Area PD

    Eletti In Toscana

Programmi

Programma PD

New Agenzie

  • New Google Birmania
      • Rasegna stampa pd
      • ANSA IT
      • ANSA Live UE
    • news google

    Sondaggi e Ricerche

    • ipr marketing

    citizen journal

    Link Vari

    Associazioni

      Osservatori

    Democratici Nel Mondo

    • Logo Democratic
    • Sito Barack Obama
    • Sito Hillary Clinton

    Iniziative Umanitarie



    Organismi – Istituti E Commissioni Di Ricerca

    • Unione Europea
    • censis
    • cnel
    • cnel commissione lavoro
    •  glocus logo
    • ISAE
    • ICE
    • Unicamere
    • logo Airi
    • Eurispes
    • Logo APAT
    • FMI
    • WTO
    • Banca Mondiale

      Commissioni

        • Logo Cefass

    Categorie

    Archivio Per Mese