Archivio per 10 agosto 2008

Globalizzazione in Toscana: Modello Cinese

Iolo Prato Attacco al Made in Italy

Durata del video min.6,43

Indagine del sole24ore.it:

Gli inviati del sole 24 ore, hanno documentato con le telecamere nascoste il lato oscuro del commercio della comunità cinese nella città toscana.

Fonte: il sole24.ore.it

Prato, nel distretto parallelo del tessile. Abbiamo documentato con le telecamere nascoste gli illeciti della comunità cinese che lavora utilizzando numerosi clandestini e vende buona parte della sua produzione all’ingrosso evadendo le tasse. Abbiamo raccolto le testimonianze di rappresentanti politici e delle forze dell’ordine e abbiamo incontrato il Console Generale della Repubblica Popolare di Cina a Firenze. I online c’è tutta la nostra videoinchiesta.


******

Termosifoni killer a Ningbo.

Guarda il video sul sito del sole24ore.it

******

Riflessione da uomo di popolo:

Sul nostro territorio si sono persi centinaia di posti di lavoro nel tessile e nel calzaturiero.

Ma ancora oggi,sono in molti gli uomini che fanno parte della nostra classe dirigente che sostengano “la globalizzazione fa bene a tutti” in quanto:

– L’imprenditore, alimenta il suo ingegno imprenditoriale;

– L’operaio precario e non, è più produttivo se non vuole perdere  il posto;

– I cittadini, godranno delle merci abbondanti che arrivano sui nostri banchi a costi bassi;

Purtroppo per noi, siamo guidati da una classe dirigente incapace.

Una classe dirigente che nemmeno si rende conto che per comprare un qualunque oggetto, il cittadino  il reddito lo deve avere………e deve essere in misura sufficiente  per soddisfare i bisogni primari.

Poi magari se fosse possibile, il cittadino vorrebbe vivere con un tenore di vita idoneo al contesto sociale in cui vive (giusto per non andare in depressione).

Ora dopo aver guardato i filmati, sul modello  Cinese di fare impresa in patria e, sul metodo di esportare il loro modello anche all’estero vista la globalizzazione.

Questo modello di fare impresa i Cinesi lo hanno esportato anche a Prato e a quanto pare con successo.

Noi invece in Europa per contrastare la concorrenza facciamo i libri verdi, per dire agli imprenditori “andate oltre le regole scritte”, dove l’oltre è da intendersi in senso progressista ( in pratica gli diciamo che devono combattere con le sciabole contro una corazzata ).

In tutta sincerità, ora mi dovete dire, se non sembrano stonate le parole dell’economista Tito Boeri rilasciate nell’intervista qui sotto in occasione del festival dell’economia di Trento . Festival che aveva per titolo “mercato e democrazia” .

Intendiamoci, Tito Boeri è un economista degno, e per quel che vale è anche uno di quelli che leggo spesso.

Ma come spesso accade dopo Keynes, la maggior parte degli economisti non è più “dentro alle cose della realtà quotidiana”.

Durata del video min.2,54

Annunci

Globalizzazione:le origini dell’impero secondo Carlos Montemayor

Video realizzato all’assemblea pubblica presso il centro sociale ESC di Roma. Relatore: Carlos Motntemayor. Anno: 2005.

Durata del video min.3,24

******

Segue l’intervista rilasciata a geopolitica.info da Carlos Montemayor.

LA GLOBALIZZAZIONE SECONDO CARLOS MONTEMAYOR, SCRITTORE E STUDIOSO DELLA RIVOLTA ZAPATISTA

Carlos Montemayor, studioso di lingue indiane, narratore innamorato delle rivolte contadine, poeta delle stagioni, nasce nel 1947. Autore di un’ampia opera poetica, narrativa e saggistica, dal 1980 ha dedicato gran parte del suo lavoro critico alla tradizione orale e alla letteratura attuale nelle diverse lingue indigene del Messico. Dal 1994 al 1998 ha curato la pubblicazione di 50 volumi bilingui nella Collezione delle lettere Maya Contemporanee della penisola dello Yucatán e dello Stato di Chiapas. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti, nazionali e internazionali. Il suo saggio Chiapas, la rebeliòn indigena de Mexico (traduzione italiana Tropea ed. 1999) è diventato un testo fondamentale per comprendere il significato della rivolta zapatista nella situazione politica attuale del Messico. geopolitica.info lo ha incontrato alla vigilia di un anno importante per lo stato messicano, che vedrà lo svolgimento delle elezioni presidenziali, per approfondire la condizione degli indigeni e dei movimenti che in numerose zone dell’America Latina stanno fronteggiando le politiche liberiste, ottenendo importanti vittorie elettorali e sfatando il mito che riteneva gli Stati a sud del Rio Grande come il “cortile di casa” statunitense.

Continua a leggere L’articolo su geopolitica.info

La manovra approvata: un giudizio d’insieme. A cura del Comitato economia e finanza del PD

Filmato Comuni in Rosso

Fonte: Blog del Deputato del PD Paolo Fontanelli

La manovra approvata: un giudizio d’insieme. A cura del Comitato economia e finanza del PD Nota n. 7 .

Una manovra sbagliata nel merito e nel metodo

Come avevamo denunciato al momento della presentazione, continuiamo a ritenere sbagliata ed inadeguata la manovra. Nel metodo, perché si tratta di un provvedimento che il Parlamento ha dovuto esaminare in tempi ridottissimi e che è stato approvato ricorrendo a ben tre voti di fiducia, impedendo così alle Camere la necessaria discussione data l’estrema ampiezza e rilevanza delle misure contenute. E le forzature non si sono fermate qui, visto che con un emendamento del Governo sono state modificate le regole di emendabilità della finanziaria e che si consente a decreti ministeriali di modificare decisioni assunte con la legge di bilancio, seppure in via transitoria. Per non dire del tentativo di presentare anticipatamente il disegno di legge finanziaria, fortunatamente bloccato dal Quirinale perché l’attuale sistema di contabilità generale richiede che la finanziaria sia presentata contestualmente al progetto di bilancio a legislazione vigente.

Ma giudichiamo la manovra sbagliata soprattutto nel merito, perché non è all’altezza dei problemi del Paese ed è controproducente ai fini dell’aggiustamento della finanza pubblica e non affronta le vere priorità: l’anemia della crescita e la perdita di potere d’acquisto dei redditi da lavoro e pensione.

Continua a leggere ‘La manovra approvata: un giudizio d’insieme. A cura del Comitato economia e finanza del PD’

“La differenza la fai tu” e “GlobaleLocale”

Contenuti del Filmato:

– Tesseramento

– Scuola Estiva

Durata del filmato min. 26,39

Il Mulino N. 4/2008

Indice del numero: 4, luglio-agosto 2008

Ai lettori

Chiara Saraceno, Tra uguaglianza e differenza: il dilemma irrisolto della cittadinanza femminile

Osservatorio italiano

Adolfo Scotto di Luzio, Memoria napoletana

Aldo Di Virgilio, Le promesse del voto

Paolo Bosi, “Care”, sviluppo umano e crescita: una conciliazione difficile

Angelo Picchierri, Sistema universitario e “governance” locale

Stefano Nespor, Il Paese senza regole e il processo del lavoro

Guido Baglioni, Una ridotta tutela sindacale

Giancarlo Zizola, La democrazia nella Chiesa

L’azione di governo

Laura Pennacchi, Un decisionismo (poco) compassionevole

L’Europa Incerta

Antonio Padoa-Schioppa, Dopo il voto irlandese

Riccardo Brizzi, Francia, sei mesi per l’Europa

Database

Ricerche/sondaggi/studi di caso. Il paradosso degli atteggiamenti verso l’apprendimento delle scienze / Famiglia, natalità e politiche sociali

Osservatorio europeo

Francesco Strazzari, La via dei Balcani, una strada tortuosa per l’Europa

Agenda dell’Unione

Osservatorio internazionale

Mario Dal Co, Il web sul Fiume Giallo

Idee

Enzo Cheli, Tra conservazione e riforme, la Costituzione alla prova del tempo

Marina Cattaruzza, Italia e Slovenia, ovvero del confine che non c’è più

Interventi

Luigi Pedrazzi, La messa dei divorziati

Taccuino Taccuino
Collaboratori


agosto: 2008
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Contattaci

Circolo Bientina

  • Primarie 2009

Varie Bientina

Siti di area PD

  • Area Dem

Dossier Crisi

Dossier Encicliche Sociali

    Articoli Encicliche - Eletti PD

Dossier Articoli Crisi Economica

  • Pulsante keynesiano
  • Lezioni per il futuro

Documenti Crisi Economia Circolo

  • Crisi Globale
  • Focus Economia

Festa Nazionale PD

Link Iniziative

Web TV

RSS New Wikio

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Libreria Circolo

Le Riviste Disponibili Nel Circolo

Libri Disponibili Nel Circolo

Documenti Vari

Documenti Esterni

  • Rapporti

Workig Papers

Link PD

Sito Nazionale

Gruppi Parlamentari

Unione Provinciale

Unione Regionale

Gruppi Regionali

Iniziative Locali

Link Vari Area PD

    Eletti In Toscana

Programmi

Programma PD

New Agenzie

  • New Google Birmania
      • Rasegna stampa pd
      • ANSA IT
      • ANSA Live UE
    • news google

    Sondaggi e Ricerche

    • ipr marketing

    citizen journal

    Link Vari

    Associazioni

      Osservatori

    Democratici Nel Mondo

    • Logo Democratic
    • Sito Barack Obama
    • Sito Hillary Clinton

    Iniziative Umanitarie



    Organismi – Istituti E Commissioni Di Ricerca

    • Unione Europea
    • censis
    • cnel
    • cnel commissione lavoro
    •  glocus logo
    • ISAE
    • ICE
    • Unicamere
    • logo Airi
    • Eurispes
    • Logo APAT
    • FMI
    • WTO
    • Banca Mondiale

      Commissioni

        • Logo Cefass

    Categorie

    Archivio Per Mese

    Annunci