Andamento infortunistico nel 2007, in calo gli infortuni mortali

Rapporto sull’andamento infortunistico nel 2007

Passiamo ad analizzare il trend del 2007 che, pur nella sua oggettiva drammaticità, è caratterizzato da positivi segnali di ulteriore riduzione del fenomeno infortunistico, pur consapevoli del fatto che dietro i numeri ci sono le persone e che ogni singola morte, ogni lesione all’integrità psicofisica di un lavoratore pesa non poco sulla coscienza sociale.

Il bilancio infortunistico dell’INAIL per l’anno 2007 si presenta – alla data di rilevazione ufficiale 30 aprile 2008 – più favorevole rispetto a quello del 2006, soprattutto per quel che riguarda gli infortuni mortali.

L’INAIL ha registrato, infatti, 912.615 denunce di infortuni avvenuti nel 2007: il che vuol dire 15.500 casi in meno rispetto al 2006, con una flessione dell’1,7 per cento.

In particolare, fra l’altro: il calo infortunistico è più consistente in Agricoltura (-9,4%), mentre per i Dipendenti dello Stato si è registrato un aumento dell’1,5%:

In crescita gli infortuni in itinere, dai 92.497 casi del 2006 ai 94.503 del 2007 (+2,2%); dal punto di vista territoriale la riduzione degli infortuni ha riguardato tutte le regioni italiane, ad esclusione della Sicilia (+4,1%), del Lazio, della Calabria e della Provincia autonoma di Bolzano;

In particolare: poco più del 50 per cento delle morti bianche sono state causate dalla circolazione stradale; gli infortuni mortali sul lavoro sono diminuiti del 18,1% rispetto al 2006; ma sono aumentati dell’8% gli infortuni mortali in itinere; i settori più rischiosi: quelli dell’Industria pesante, delle Costruzioni e dei Trasporti.

Infortuni sul lavoro In dettaglio:

• Infortuni sul lavoro denunciati: 912.615 (-1,7% rispetto al 2006)

• Ripartizione degli infortuni per gestione: 826.312 nell’Industria e Servizi (90,5%); 57.155 nell’Agricoltura (6,3%); 29.148 fra i dipendenti dello Stato (3,2%)

• Infortuni ai lavoratori atipici: parasubordinati +5,7% e interinali +13,6%
rispetto al 2006

• Oltre il 60% degli infortuni sono concentrati nel Nord industrializzato

• L’Umbria si conferma al primo posto per indice di frequenza infortunistica

• Infortuni nel periodo 2001-2007: -10,8%

• Infortuni occorsi a lavoratori stranieri: 140mila (+8,7% rispetto al 2006)

• I lavoratori stranieri hanno un’incidenza infortunistica più elevata rispetto a quella degli italiani (47 infortuni denunciati ogni 1.000 occupati contro 41)

Morti bianche

• Casi mortali nel 2007 (dato provvisorio, denunce pervenute al 30 aprile 2008): 1.170 (-12,8% rispetto al 2006)

• Casi mortali nel 2007 (stima dato consolidato): 1.210 (-9,8% rispetto al
2006)

Approfondimenti:

Relazione del Presidente INAIL Vincenzo Mungari

I DATI DEL RAPPORTO ANNUALE 2007 IN PILLOLE

Scarica Rapporto Annuale 2007 Completo file pdf pag.88

Indice andamento Infortunistico 2007 Consultabile per Capitoli

Annunci

luglio: 2008
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Contattaci

Circolo Bientina

  • Primarie 2009

Varie Bientina

Siti di area PD

  • Area Dem

Dossier Crisi

Dossier Encicliche Sociali

    Articoli Encicliche - Eletti PD

Dossier Articoli Crisi Economica

  • Pulsante keynesiano
  • Lezioni per il futuro

Documenti Crisi Economia Circolo

  • Crisi Globale
  • Focus Economia

Festa Nazionale PD

Link Iniziative

Web TV

RSS New Wikio

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Libreria Circolo

Le Riviste Disponibili Nel Circolo

Libri Disponibili Nel Circolo

Documenti Vari

Documenti Esterni

  • Rapporti

Workig Papers

Link PD

Sito Nazionale

Gruppi Parlamentari

Unione Provinciale

Unione Regionale

Gruppi Regionali

Iniziative Locali

Link Vari Area PD

    Eletti In Toscana

Programmi

Programma PD

New Agenzie

  • New Google Birmania
      • Rasegna stampa pd
      • ANSA IT
      • ANSA Live UE
    • news google

    Sondaggi e Ricerche

    • ipr marketing

    citizen journal

    Link Vari

    Associazioni

      Osservatori

    Democratici Nel Mondo

    • Logo Democratic
    • Sito Barack Obama
    • Sito Hillary Clinton

    Iniziative Umanitarie



    Organismi – Istituti E Commissioni Di Ricerca

    • Unione Europea
    • censis
    • cnel
    • cnel commissione lavoro
    •  glocus logo
    • ISAE
    • ICE
    • Unicamere
    • logo Airi
    • Eurispes
    • Logo APAT
    • FMI
    • WTO
    • Banca Mondiale

      Commissioni

        • Logo Cefass

    Categorie

    Archivio Per Mese