Globalizzazione scatenata

La guerra dei termosifoni tra Italia e Cina.

Fonte il sole 24 ore

Se l’aspettava. Orlando Nivoli, imprenditore bresciano, titolare della Fondital SpA, tra le prime aziende al mondo nella produzione di termosifoni pressofusi, se le immaginava così, le aziende cinesi concorrenti che stanno inondando di prodotti copiati e non a norma i mercati, specie quelli dell’Est Europa.

Un intero distretto industriale, quello della Val Sabbia, rischia di essere messo alle corde dall’attività di queste trecento aziende spuntate nell’area industriale di Ningbo.

Termosifoni killer, non solo copie del made in Italy, né semplici concorrenti sui mercati dell’Est. Quelli sequestrati a cinque aziende cinesi all’ultima Fiera di Rho-Pero su segnalazione proprio del consorzio dei produttori Airal (di cui Fondital fa parte), avevano guarnizioni in amianto e la Procura milanese ha aperto un’inchiesta, i Nas stanno facendo indagini accurate.

Le abbiamo visitate, queste aziende, con il pretesto di voler acquistare termosifoni. La Ningbo Sanquiao metal product limited (nella foto) due anni fa si è riconvertita alla produzione di termosifoni in alluminio formato esportazione. Il titolare ha comprato macchinari di seconda mano, sovvenzionati dal governo locale, impiegando come operai ragazzi provenienti da aree povere (nella foto). Macchinari poco sicuri, lavoro a contatto con le polveri di alluminio, guadagni altissimi ma solo per i titolari. Altra azienda, nella zona di Chongshou a Cixi, la Ningbo Efraim radiator equipment co. Limited. Stesso scenario. La Ningbo Suofei electrical appliance co. ltd. nella west industry zone di Guanhaiwei, sempre a Cixi: lì abbiamo visto una catasta di termosifoni con destinazione Buenos Aires e nessuna indicazione di provenienza sui termosifoni che risulteranno fatti in Argentina.

Logico che imprenditori come Nivoli, si sentano in trincea. Per gli investimenti fatti, anche per rispettare sicurezza ambientale e del lavoro, per i dipendenti a rischio, per le fette di mercato e di reputazione che si perdono. Quelli come lui si sentono a mani nude contro l’invasione dei termosifoni cinesi.

RIFLESSIONE:

Con il termine globalizzazione si indica il fenomeno di crescita progressiva delle relazioni e degli scambi a livello mondiale in diversi ambiti, il cui effetto primo è una decisa convergenza economica e culturale tra i Paesi del mondo.

Ma la convergenza culturale c’è ? e se c’è in quale direzione del mondo va?

LA GLOBALIZZAZIONE SI PUO’ GOVERNARE ?
SI BASTA DECIDERE CHE LE REGOLE DEL GIOCO SONO UGUALI PER TUTTI!!!!!!
POI DECIDIAMO SE NOI CI ADATTIAMO AL MODELLO DI PRODUZIONE CINESE O I CINESI SI DEVONO ADATTARE AL NOSTRO……
MA LE RISPOSTE LE DEVONO DARE I POLITICI CHE SONO STATI ELETTI PER ATTUARE IL VOLERE DEL POPOLO SOVRANO……
PER ORA L’UNICA COSA CHE HO SENTITO, QUANDO NELLE RIUNIONE PUBBLICHE DICEVO CHE  OCCORRONO DEI DAZI IN INGRESSO A TUTELA DELLE NOSTRE ZIENDE, AL FINE DI CONSENTIRE UNA INTEGRAZIONE GRADUALE, PER  PORTARE A TERMINE L’INTEGRAZIONE EUROPEA DEI PAESI DELL’EST DOVE IL COSTO DEL LAVORO E’ UN DECIMO DEL NOSTRO, PERCHE’  QUESTA APERTURA AL MONDO TUTTA INSIEME L’EUROPA MA SOPRATUTTO  L’ITALIA NON LA REGGE……SENZA CHE CI SIA UN RIALLINEAMENTO VERSO IL BASSO DEI GRUPPI SOCIALI MENO QUALIFICATI.

In quelle occasioni i leader locali mi guardavano sbigottiti e commentavano che i dazi erano anacronistici e non risolvevano il problema.Bene, ribadisco che i dazi non sono la soluzione del problema, ma un tampone per attuare una strategia industriale e di ricollocamento nel sistema da parte dell’Europa s.p.a.
Se investi oggi in R&S ottieni i risultati fra 10 anni se sei fortunato, ma noi mangiamo tutti i giorni ( è madre natura che ci stimola).
Quindi le cose sono due:
o vedo i dazi come una forma  di chiusura egoistica,
– o li vedo cosi ” i dazi sono una protezione della conquista sociale e democratica raggiunta da un paese, la competitività sleale mette a rischio questa conquista sociale che è frutto della storia di un paese e ne forma la sua cultura”.

DELLE DUE UNA MA BASTA SCEGLIERE.CI SONO 218 MILIONI DI BAMBINI DA 5 A 17 ANNI CHE LAVORANO NELLE FABBRICHE DEI PAESI COME CINA E INDIA ( fonte banca mondiale) e la nostra ipocrisia fa finta che tutto ciò non esista.

Per dare bisogna avere, per fare bisogna progettare un piano che sia sostenibile economicamente e sostenuto dalla società opulenta ( noi occidentali).

Rimandare il problema per non prenderne cosienza lo aggrava, come sta succedendo con il problema dell’immigrazione, che viene, ed in parte è, legato alla sicurezza del vivere quotidiano.

Il cosidetto terzo mondo va aiutato, ma su due binari:

– Il primo con l’immigrazione integrata e funzionale al sistema nell’area U.E.

– Il secondo  facendo politiche di  sviluppo sul loro territorio, ma con un vincolo dato che i  soldi sono i nostri, loro devono adottare in parte le nostre regole di produzione se voglio entrare nel mercato comune fatto dai paesi industrializzati e democratici, regole che sono nate dopo anni di battaglie sociali e che per noi sono fondamentali, per attuare la giustizia sociale valore imprescindibile a cui tendono le nostre democrzie.

MERCATO E DEMOCRAZIA VIVONO I SIMBIOSI E IN ETERNO CONFLITTO, MA VIVONO E CONVIVONO IN UN  SOLO CONTENITORE,  E SOPRAVVIVONO SE LE REGOLE DEL GIOCO SONO CHIARE E UGUALI PER TUTTI.

LA GLOBALIZZAZIONE NON SI PUO’ PIU’ FERMARE, MA NOI DOBBIAMO FARE L’EUROPA PER NON AVERE PIU’ PAURA DELL’IDRAULICO POLACCO…………..PERCHE’ SE VIENE L’IDRAULICO CINESE TAL QUALE COME IN CINA, ALLORA SI CHE LA FRATELLANZA DEMOCRATICA AVRA’ GRAVI PROBLEMI A MANTENERSI COME FORMA DI CONVIVENZA

Annunci

giugno: 2008
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Contattaci

Circolo Bientina

  • Primarie 2009

Varie Bientina

Siti di area PD

  • Area Dem

Dossier Crisi

Dossier Encicliche Sociali

    Articoli Encicliche - Eletti PD

Dossier Articoli Crisi Economica

  • Pulsante keynesiano
  • Lezioni per il futuro

Documenti Crisi Economia Circolo

  • Crisi Globale
  • Focus Economia

Festa Nazionale PD

Link Iniziative

Web TV

RSS New Wikio

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Libreria Circolo

Le Riviste Disponibili Nel Circolo

Libri Disponibili Nel Circolo

Documenti Vari

Documenti Esterni

  • Rapporti

Workig Papers

Link PD

Sito Nazionale

Gruppi Parlamentari

Unione Provinciale

Unione Regionale

Gruppi Regionali

Iniziative Locali

Link Vari Area PD

    Eletti In Toscana

Programmi

Programma PD

New Agenzie

  • New Google Birmania
      • Rasegna stampa pd
      • ANSA IT
      • ANSA Live UE
    • news google

    Sondaggi e Ricerche

    • ipr marketing

    citizen journal

    Link Vari

    Associazioni

      Osservatori

    Democratici Nel Mondo

    • Logo Democratic
    • Sito Barack Obama
    • Sito Hillary Clinton

    Iniziative Umanitarie



    Organismi – Istituti E Commissioni Di Ricerca

    • Unione Europea
    • censis
    • cnel
    • cnel commissione lavoro
    •  glocus logo
    • ISAE
    • ICE
    • Unicamere
    • logo Airi
    • Eurispes
    • Logo APAT
    • FMI
    • WTO
    • Banca Mondiale

      Commissioni

        • Logo Cefass

    Categorie

    Archivio Per Mese