Cosa è di destra e casa è di sinistra?

Lo dico io che c’è caos nel mare della politica…..

Estratto dall’intervista della Stampa al ministro dell’economia

Domanda sulla portabilità dei mutui.

E se qualche banca non aderirà?

«Secondo me non gli conviene» risponde il ministro dell’Economia, garbatamente minaccioso.

Il presidente dell’Associazione bancaria Corrado Faissola, pure presente alla conferenza stampa, è preoccupato perché il governo progetta di tassare di più le banche:

è vero che i loro utili sono alti, ma inferiori a quello di molte concorrenti europee, e già pesantemente tassati, dice. Il ministro-ombra del Pd, Pierluigi Bersani.

Le banche hanno una funzione?

Vi racconto una storia che non trovate su internet ma la potete forse leggere su qualche testo che parla dello sviluppo economico della Germania e del suo modello di riferimento ” IL CAPITALISMO RENANO”

Il Capitalismo Renano, il ruolo delle Banche e i nostri emigranti che non avevano soldi ma sapevano fare un ottimo gelato:

Gli emigrati Italiani che sonoemigrati in Germania neglia anni 60/70/80 del secolo appena concluso partivano con la valigia legata con lo spago.

Non avevano soldi, ma erano ricchi la loro richezza era il loro capitale umano ( voglia di lavorare e capacità di fare un ottimo gelato) che se sviluppato diventava motore per il capitale sociale del paese che gli ospitava.

Questi nostri concittadini, senza un soldo, cercavano un localo idoneo per aprire una gelateria, e poi andavano in banca a cercare i finanziamenti per aprire l’attività.

La banca gli chiedeva cosa sapevano fare e perchè lo volevano fare.

Le risposte probabilmente erano: so fare un ottimo gelato, voglio migliorare la mia posizione socioeconomica (A. Smith. è la metafora dell’interesse utilitaristico del macellaio).

Dopo la banca analizzavano il tutto con particolare riferimento alla capacità di remunerazione dell’attività in base al prestito richiesto,se tutto quadrava finanziavano quel piccolo progetto senza garanzie solide ( monetarie o patrimoniali) PERCHE’ DI  CAPITALI MONETARI O MOBILIARI NON NE AVEVANO………

Le attività aperte dai nostri connazionali, non solo hanno restituito i soldi alla banca con i dovuti interessia , ma sono diventate finanziatrici del capitale sociale Tedesco, perchè in un sistema socialmente responsabile chi fa utili “paga le tasse”.

QUESTA IN SINTESI E’ LA STORIA CHE E’ CONOSCIUTA CON IL NOME ” LA FORTUNA DEI NOSTRI GELATAI IMMIGRATI ALL’ESTERO”.

Questa storia viene usata come modello di studio (perlomeno questo succedeva alcuni anni fà) in alcune riviste specializzate che trattavano temi di sviluppo economico.

E’ ovvio che questo modo di essere banca di impresa che acetta il rischi di impresa è tipico dei modelli di capitalismo evoluti ( ci sono anche in Inghiletrra, Report ne ha fatto una puntata in merito).

MA IN ITALIA, SE UN RAGAZZO DOTATO DI TALENTO CON DELLE IDEE INNOVATIVE, VA IN BANCA CON UN BUSINESS PLAN LI TROVA I SOLDI SENZA GARANZIE MATERIALI PER FINANZIARE QUEL PROGETTO?????

MA SOPRATUTTO C’E’ UNA GENERAZIONE DI BANCHIERI CAPACI DI FORMARE BANCARI PER ANALIZZARLI I PROGETTI?????

La crisi economica attuale dei Sub-prime la dice lunga sulle banche e sull’etica di fare soldi dei Banchieri.

Purtroppo la classe dirigente sogna le banche, anzichè sognare una società libera, equa ,solidale e responsabile.

La funzione delle  banche è quella di  tutelare il capitale proprio e quello che gli viene dato dai cittadini per essere Amministrato al meglio, ma devono anche essere funzionali al paese e sostenerne la crescita economica.

Per fare questo, partendo dal presupposto che nessuno è S.Francesco, occorre la Politica che indirizzi i percosi di sviluppo di un paese.

La politica  lo deve fare non sognando le  banche………ma con gli strumenti propri della politica, attuando quella parte della scienza politica che si chiama “politica economica”.

Il resto è frutto di valutazioni errate, generate dallo stato di caos in cui oggi si trova a navigare la politica.

APPROFONDIMENTI :

Forme di capitalismo

Le componenti dello sviluppo: Il capitale sociale come fattore di competitività

Annunci

maggio: 2008
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Contattaci

Circolo Bientina

  • Primarie 2009

Varie Bientina

Siti di area PD

  • Area Dem

Dossier Crisi

Dossier Encicliche Sociali

    Articoli Encicliche - Eletti PD

Dossier Articoli Crisi Economica

  • Pulsante keynesiano
  • Lezioni per il futuro

Documenti Crisi Economia Circolo

  • Crisi Globale
  • Focus Economia

Festa Nazionale PD

Link Iniziative

Web TV

RSS New Wikio

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Libreria Circolo

Le Riviste Disponibili Nel Circolo

Libri Disponibili Nel Circolo

Documenti Vari

Documenti Esterni

  • Rapporti

Workig Papers

Link PD

Sito Nazionale

Gruppi Parlamentari

Unione Provinciale

Unione Regionale

Gruppi Regionali

Iniziative Locali

Link Vari Area PD

    Eletti In Toscana

Programmi

Programma PD

New Agenzie

  • New Google Birmania
      • Rasegna stampa pd
      • ANSA IT
      • ANSA Live UE
    • news google

    Sondaggi e Ricerche

    • ipr marketing

    citizen journal

    Link Vari

    Associazioni

      Osservatori

    Democratici Nel Mondo

    • Logo Democratic
    • Sito Barack Obama
    • Sito Hillary Clinton

    Iniziative Umanitarie



    Organismi – Istituti E Commissioni Di Ricerca

    • Unione Europea
    • censis
    • cnel
    • cnel commissione lavoro
    •  glocus logo
    • ISAE
    • ICE
    • Unicamere
    • logo Airi
    • Eurispes
    • Logo APAT
    • FMI
    • WTO
    • Banca Mondiale

      Commissioni

        • Logo Cefass

    Categorie

    Archivio Per Mese